Salta al contenuto

Personalità

Com’è essere una persona altamente sensibile

Nel nostro studio, abbiamo intervistato adulti altamente sensibili su come percepiscono e sperimentano la loro sensibilità. Abbiamo identificato sei temi che sono stati menzionati da quasi tutti i partecipanti come caratteristiche chiave dell’essere altamente sensibili. Tuttavia, c’erano anche importanti differenze nel modo in cui le persone sperimentano la loro sensibilità.

La relazione tra sensibilità e tratti di personalità

La ricerca ha dimostrato che la sensibilità è legata a tratti comuni della personalità, come il neuroticismo e l’apertura alle esperienze.
L’associazione con il neuroticismo riflette la tendenza delle persone sensibili a sperimentare lo stress più facilmente.
Al contrario, l’apertura alle esperienze sembra catturare la sensibilità estetica delle persone sensibili e la loro profonda elaborazione delle informazioni.

La sensibilità è nei nostri geni (ma non solo!)

Il nostro studio ha studiato l’ereditarietá della sensibilità.

I risultati hanno mostrato che il 47 per cento delle differenze di sensibilità tra gli individui sono geneticamente determinate, mentre il restante 53 per cento è determinato da fattori ambientali.

Le persone si collocano in diversi gruppi di sensibilità: Orchidee, Tulipani e Denti di leone

Dovremmo concepire la sensibilità come una dimensione continua che va da alta a bassa sensibilitá, o come una categoria, per cui alcune persone sono altamente sensibili e altre non lo sono?