Salta al contenuto
Sensitivityresearch.com è un sito interamente gestito da ricercatori e dedicato alla disseminazione di dati e informazioni sul tratto umano della sensibilità, fornite da studi e indagine scientifiche.
La sensibilità viene definita come la capacità di percepire ed elaborare le informazioni sull'ambiente. Anche se ogni persona è sensibile, alcune persone sono molto più sensibili di altre.
Secondo studi di ricerca, le persone variano considerevolmente nella loro sensibilità. Le persone altamente sensibili risentono maggiormente dello stress, ma traggono anche maggiore vantaggio dalle esperienze positive.
Il nostro sito è stato creato con lo scopo di fornire informazioni per il pubblico e di offrire risorse gratuite sia agli psicologi che si occupano di ricerca che a quelli che lavorano in ambito clinico, educativo ed evolutivo.
La ricerca scientifica dimostra che alcune persone sono più fortemente influenzate dall'ambiente circostante e dalle loro esperienze. Tali differenze di sensibilità hanno una base genetica.

Qual è il tuo livello di sensibilità?

La sensibilità di una persona può essere facilmente determinata tramite un questionario.

Secondo la ricerca scientifica, le persone possono essere suddivise in tre gruppi diversi a seconda del loro livello di sensibilità: un gruppo con bassa sensibilità; uno con sensibilità intermedia; e un altro con alta sensibilità.

Fai il test per scoprire a quale gruppo appartieni.

Undraw A Day At The Park Owg1

Il tratto della sensibilità ha una base genetica. La ricerca scientifica mostra che circa il 50% delle differenze di sensibilità tra le persone sono determinate da fattori genetici.

Blog sul tratto della Sensibilità

Untitled Design (9)

Oltre l’irrequietezza: comprendere le sfide del sonno per le persone altamente sensibili

Abbiamo studiato la relazione tra la sensibilità all’elaborazione sensoriale e i sintomi dell’insonnia, testando l’ipotesi che i fattori di stress quotidiani avrebbero avuto un impatto sulle persone altamente sensibili durante la notte.

Abbiamo scoperto che l’aumento della reattività al sonno spiega la relazione tra sensibilità e disturbi del sonno. Questo studio ha il potenziale per aiutare le persone sensibili a superare i loro problemi di sonno.

Read More...
Untitled Design (8)

Un consumatore sovrastimolato in un mondo altamente visivo: il tratto HSP

La ricerca mostra che le persone reagiscono in modo diverso a stimoli simili a causa delle differenze nella loro personalità. Questo studio di ricerca si concentra su come le persone con una maggiore sensibilità agli stimoli esterni – comunemente definite come Persone Altamente Sensibili (HSP) – reagiscono quando esposte a pubblicità con stimoli visivi eccessivi (ad esempio, colore, immagini dinamiche, layout complessi).

Read More...
Copy Of Light Neutral Reminder Instagram Post (2000 × 600 Px) (12)

Gli adolescenti sensibili con un background migratorio beneficiano maggiormente di un intervento che promuove lo sviluppo dell’identità culturale

In uno studio randomizzato controllato condotto in Italia, abbiamo scoperto che un intervento scolastico di 8 settimane mirato allo sviluppo dell’identità culturale (ad esempio, Identity Project) era efficace nel promuovere l’esplorazione dell’identità degli adolescenti. Gli adolescenti altamente sensibili con un background migratorio hanno beneficiato maggiormente dell’intervento, fornendo supporto all’ipotesi della sensibilità al vantaggio.

Read More...

L’alta sensibilità è caratterizzata da diversi vantaggi. Le persone altamente sensibili tendono a trarre maggiore vantaggio dalle esperienze positive e dal supporto sociale

Iscriviti alla nostra mailing list